Sono a disposizione per rispondere alle domande dei lettori di Viver sani & Belli per  l'anno 2017,  nei seguenti giorni:

26 gennaio,23 febbraio,30 marzo,27 aprile,25 maggio,29 giugno,27 luglio,31 agosto,29 settembre,26 ottobre,30 novembre,28 dicembre, dalle ore 15 alle ore 17.30

 

Il numero verde è 800-580073

 

 

News: ViverSani & Belli

Gardone Riviera 4/9 giugno 2013

BROCHURE COMPLETA
Gardone Riviera - dal 4 al 9 Giugno 2013
Documento Adobe Acrobat 3.0 MB

Consigli utili

ASSUNZIONE DEI FARMACI IN VACANZA
attenzione al uso dei medicinali in vacanza.
Attenzione al uso di medicinali in vacan
Documento Adobe Acrobat 50.8 KB
CONSIGLI PER L'ESTATE TORRIDA
Qualche consiglio per l'estate in città.
Documento Adobe Acrobat 129.0 KB

 

Piazza. Mirabello 1

20121 Milano

telefono/fax 02-6554826

cellulare 335 82 53 509

mail liasolomon@yahoo.it

 sito  www.liasolomon.net

 

Lo stretto collegamento tra invecchiamento, la salute e medicina estetica

LA SALUTE E' BELLEZZA

 

Studiando per anni, ho capito  quanto invecchiamento,la salute e la bellezza siano strettamente collegati.

La bellezza del viso, la formazione delle rughe,dei cedimenti, delle depressioni, la bellezza e la tonicità del corpo non sono soltanto il risultato di un graduale crono e foto invecchiamento, ma diventano anche lo specchio della salute generale rivelando eccessi o carenze dell'organismo.

 Il viso, ad esempio, svela gioia, il dolore,la felicità,la sofferenza,le malattia o la  salute.

Tramite il colore e lo spessore della cute ad esempio abbiamo indicazioni sullo stato di salute generale dell' organismo: di frequente una modifica della cute è causata proprio da una disfunzione o un disequilibrio funzionale interno.

Un viso pallido,cianotico,angosciato,depresso,sofferente, sciupato,così come uno sguardo vivace,triste,allegro o spento, hanno un loro significato  che non può essere ignorato dal medico.

 L'invecchiamento del volto è anche il risultato dei diversi cambiamenti, delle modificazioni accumulate con gli anni, perché il viso non è solo cute ma anche tessuto sottocutaneo,  muscolare,osseo e che insieme creano la forma e l'ovale del viso.Significa anche la presenza di una fitta rete vascolare e di terminazioni nervose, responsabili della nutrizione locale, del colore e della sensibilità cutanea.

Il tessuto sottocutaneo diminuisce,diventa disomogeneo col trascorrere del tempo,la bolla di Bichat si riduce o si sposta.La vascolarizzazione locale può essere insufficiente o inefficiente,il tessuto muscolare diventa ipotonico,il metabolismo delle ossa del cranio soffre le stesse modificazioni dell' apparato osteo articolare del resto del organismo.

 A tutto ciò si aggiungono gli effetti della forza di gravità che contribuisce a mutare la forma e le proporzioni del volto modificando l'ovale del viso.

La cute è considerata uno dei più importanti organi del corpo e come tutti altri ha bisogno di tanti elementi per svolgere  al meglio le sue funzioni.

In genere anche la causa della caduta dei capelli o il loro incanutimento precoce,cosi come la loro friabilità, secchezza o untuosità, hanno una causa interna, un eccesso o una carenza di diverse sostanze.

Ugualmente le unghie fragili, friabili, sottili, rigate, deboli, tendenti allo sfaldamento indicano un disequilibrio causato da un disturbo metabolico interno.

Le diverse modificazioni correlate agli anni vissuti,alle patologie, modificano la tonicità, la freschezza e la forma del corpo.

 La distribuzione non uniforme del tessuto sottocutaneo crea la cellulite e l'adiposità localizzata.

 La riduzione della massa grassa e  muscolare e la sua ipotonia modificano l'aspetto delle braccia che diventano ipotoniche e pendule. I glutei hanno la tendenza a scendere e di solito  tutta la muscolatura, essendo più ipotonica, fa perdere l'armonia del corpo.

 L'apparato vascolare ha  un ruolo fondamentale e  se il suo equilibrio viene sconvolto impedisce una corretta nutrizione e ossigenazione dei tessuti con conseguenze facilmente immaginabili.

 Il metabolismo osseo insufficiente è una delle cause dell' artrosi e dell' osteoporosi che muta la postura normale del corpo e genera  anche mutamenti estetici  sul intero  organismo.

 

Per questo motivo inizio con l'anamnesi medica per pensare poi a quella estetica e la terapia  estetica specifica e locale  che deve essere associata  sempre alla cura generale, secondo le necessità del organismo, per il mantenimento biologico, per rallentare invecchiamento e  quindi per  invecchiare bene. E'  importante da non sottovalutare  anche la rieducazione alimentare,lo stile di vita, di comportamento ed infine di volersi bene .